Parrocchia di Gesù Divin Lavoratore
Via Bolivia 15
27029 Vigevano (Pv)
Tel. 0381 311650

LA PAROLA DEL PARROCO (torna all'indice)

AURORA SETTEMBRE 2012
 

RIPRENDIAMO IL CAMMINO

E’ arrivato settembre e guardando avanti a noi, ai mesi che devono arrivare, è come se guardassimo a una strada che si svolge davanti ai nostri occhi. Una strada che ci porta a vivere i momenti importanti della nostra fede, i tempi dell’anno liturgico, fatti di feste, celebrazioni, incontri di preghiera … 

Una strada davanti a noi che porta a una meta. Già, la meta. Essa non può essere che Cristo. Solo la forza e il fascino di Gesù possono indurci a percorrere questa strada con entusiasmo, a non pensare ai sacrifici e alle sconfitte durante il cammino, ma a guardare a Lui, Gesù, e trovare così la forza dentro per percorrere quella strada. Siamo fatti per camminare, per andare avanti, per progredire nel nostro cammino spirituale che ci porta, giorno dopo giorno, anno dopo anno, a diventare sempre più amici di Gesù, a sentirci come suoi.

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\ORopa\DSCF0032.JPGUn cammino per andare sempre “Oltre”, nella volontà di cercare risposte per la propria vita. Sempre in una tensione esistenziale necessaria, perché la nostra vita ha bisogno di senso, sempre. Ha bisogno di essere indirizzata in una direzione che ci dia sicurezza e appagamento e chi ci può indicare questa direzione, chi sarà mai il nostro maestro se non Gesù?  

Un cammino condiviso con tanti volti. Non possiamo pensare di camminare da soli nella nostra vita, perche ci troviamo accanto ad altri e perché abbiamo bisogno degli altri, nella tensione di crescere insieme, nel bisogno di capire perché ha senso credere.

Camminiamo accanto agli altri nella nostra comunità, nella nostra parrocchia, nel nostro oratorio. E allora domandiamoci quale cammino stiamo facendo, è quello che ci fa crescere come cristiani? È quello indicato da Gesù?

 

Un “Anno della fede”

 

Descrizione: https://encrypted-tbn0.google.com/images?q=tbn:ANd9GcQQ_ySTT39eAGoM7HKpc_cyC8BEWDb2wDKgBgnNIR4kkhlTbhcUqQPapa Benedetto XVI  ha indetto un anno della fede che inizierà l’11 ottobre 2012 e terminerà il 24 novembre 2013. Un anno in cui siamo invitati a riscoprire la bellezza e la forza della fede,, la gioia e il rinnovato entusiasmo dell’incontro con Cristo. Anche noi come la samaritana dobbiamo recarci al pozzo per ascoltare Gesù, che invita a credere in lui e ad attingere alla sua sorgente. Gesù ci dice che solo il cibo spirituale che dà lui nutre veramente la nostra vita, ci permette di respirare, di vivere, di caratterizzare tutta la nostra vita.Per questo anno il papa ha scritto una lettera “La porta della fede” nella quale ci invita a varcare la soglia della porta della fede e a compiere un cammino di fede nel quale ci nutriamo della Parola di Dio e del Pane di vita. La fede è un dono che noi dobbiamo accogliere, custodire e coltivare. Essa ci induce ad un’autentica e rinnovata conversione al Signore. Per attingere alla sorgente della vita dobbiamo compiere due passi: prenderci un tempo necessario , nella giornata o nella settimana, e un luogo adatto per poter stare con Gesù.Descrizione: IMGP1380.JPG

Poiché la fede cresce quando viene comunicata e necessario un rinnovato impegno a favore di una nuova evangelizzazione, a cominciare dalla nostra parrocchia, dal nostro oratorio, dai nostri ambienti.

E’ significativo il fatto che l’anno della fede avrà inizio nel 20° anniversario di pubblicazione del “Catechismo della Chiesa cattolica”, in cui troviamo i contenuti della nostra fede, il tesoro da riscoprire.

 

INIZIO ANNO CATECHISTICO

Venerdì 28 settembre ore 21,00 in chiesa il parroco incontrerà tutti i genitori i cui figli sono interessati per il catechismo. Nella serata verrà presentato l’anno catechistico e consegnato il modulo di iscrizione per i figli.

Domenica 30 settembre alle ore 9,45 inizierà l’anno catechistico per i bambini delle elementari e della medie interessati ai sacramenti della confessione, della comunione e della cresima.

Per i ragazzi del post cresima ci saranno degli incontri formativi e di amicizia al sabato alle ore 16,00

Descrizione: HPIM0071[1].jpg

ANAGRAFE PARROCCHIALE

 

Battesimi: Medrano Nicole nata il 24/02/2011, figlia di Medrano William e di Toscano Gianpaola, battezzato il 08/07/2012. Medrano Sebastian, nato il 11/06/2012, figlio di Medrano William e di Toscano Gianpaola, battezzato il 08/07/2012. Lombardo Alissa, nata il 21/09/2011, figlia di Anselmo e di Pecoraro Alessandra, battezzata il 08/07/2012.

 

Morti: Bertin Giovanni di anni 82, deceduto il 29/08/2012.

 

OFFERTE  LUGLIO AGOSTO

 

In memoria di Perotti e Mamoli €.10. In memoria di Neri Angelo €.30.Per battesimo di Lombardo Alissa €.10. In memoria di Gaspare, Maria,Pina e Margherita €.30. Per 50° matrimonio di Sambinello – Pavia €.150. Per affitto sala corso taglio e cucito €.100. In memoria di Giuseppe Maria e Piero €.10. Per funerale di De Luca Umberto €.70. Per funerale di Poletto Regina €. 100. In memoria di Mantovani Secondo €.10. In memoria di Mario €.15. In memoria di Cavallotti Giovanna €.20. N. N. €.50. Per funerale di Bertin Giovanni €.75.

 

ANNO ORATORIANO 2012-2013

 Descrizione: Manifesto ao 2012-13 - immagine

Nell’anno della fede che il papa ha voluto per la Chiesa, anche il nostro oratorio deve mettersi alla ricerca di un proprio cammino di fede che porta ad incontrare Gesù.

Essendo l’oratorio abitato prevalentemente dai ragazzi, l’elemento chiave di questo incontro sarà l’elemento della festa e della gioia, come condizione permanente della vita in oratorio. L’oratorio è chiamato ad essere una comunità festosa, dove la festa è preparata dai più grandi per i più piccoli.

Papa Benedetto XVI nella sua visita a Milano per l’incontro mondiale delle famiglie, così diceva ai ragazzi della cresima riuniti a San Siro: “L’oratorio, come dice la parola, è il luogo dove si prega, ma anche il luogo dove si stà insieme nella gioia della fede, si fa catechesi,si gioca, si organizzano attività di servizio, si impara a vivere.”

Principio fondante e obiettivo dell’oratorio è l’integrazione tra fede e vita. Questo obiettivo si realizza proponendo ai ragazzi una vita evangelicamente vissuta, cioè la vita buona del Vangelo. Questa proposta parte dal convincimento che” chiunque segue Cristo, l’uomo perfetto, diventa anch’egli più uomo” (Gaudium et Spes 41).

Descrizione: HPIM0064[1].jpgPer esercitarsi nel salto della fede occorre dunque partire dai «fondamentali», individuarli, sintetizzarli e riproporli con strumenti e linguaggi «che sono quelli dell’esperienza quotidiana dei più giovani: aggregazione, sport, musica, teatro, gioco, studio» (Educare alla vita buona del Vangelo). Per questo diciamo «Jump!» e parliamo ai ragazzi – come loro possano intenderci – del salto della fede che parte dall’accorgersi di essere amati da Dio, dall’accogliere la sua Parola e obbedire ad essa per poi vivere con costanza i sacramenti e il comandamento dell’amore, dentro una comunità in cui ci si vuole bene, ci si perdona e si accolgono tutti, con un’attenzione a rimanere «su» in alto, là dove il salto ci ha condotti, in compagnia di Gesù, imparando a pregare ogni giorno con fiducia e fedeltà e ad affidarci a Lui, confidando nella sua amicizia.  

E’ necessario cominciare dai luoghi dell’oratorio, il bar, la sala giochi, le aule del catechismo. Questi luoghi possono diventare potenziali evangelizzatori da come si presentano, dai poster, dalle scritte…

E’ necessario programmare attività educative e ricreative per tutto l’anno oratoriano.

E’ necessario che genitori e giovani, convinti della bontà della scelta oratoriana,  si mettano a disposizione in qualità di animatori ed educatori dei ragazzi.

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\Carnevale\Carnevale 2012\AK000120.JPG

Descrizione: F:\IMAGE\RECORD\AK000226.JPGDescrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\Carnevale\Carnevale 2011\IMGP1528.1.jpg

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\Eventi\Giornata per la vita.JPG

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\Eventi\Palazzetto cresimandi5.jpg

 

PELLEGRINAGGI – GITE

 

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\ORopa\DSCF8331.JPG

Descrizione: C:\Users\PGDLavoratore\Pictures\ORopa\DSCF0015.JPG

 

 

 

 

 
 

 

contatti: info@parrocchiabattu.org